Rivoluzione nel MePA: cosa cambia?

June 15, 2017

Due nuovi Bandi MePA per beni e per servizi sostituiscono tutti quelli attuali.

 

I Bandi sono suddivisi in nuove categorie merceologiche ben strutturate per essere facilmente consultate dagli Enti Pubblici.

 

 

Il MePA chiuderà dal 18 al 28 agosto 2017 per permettere tecnicamente la migrazione tra le vecchie e le nuove categorie. 

Il 28 agosto, alla riapertura del MePA, le attuali categorie non saranno più utilizzabili dagli Enti per eseguire procedure di acquisto su MePA, ma dovranno essere obbligatoriamente utilizzate le nuove. È invece onere delle Imprese abilitarsi ai nuovi Bandi per tempo. 

 

Con i nuovi Bandi, finalmente alle gare per una fornitura di scrivanie, non potremo più invitare impresari di pompe funebri ed alle gare per catering non più carpentieri e produttori di fuochi d’artificio, sebbene fino a oggi per Consip fosse legittimo.

 

Finalmente sarà possibile selezionare le Imprese da invitare ad una gara sulla base della capacità tecnica ed economica utilizzando informazioni già dichiarate dalle Imprese a Consip, come il fatturato medio degli ultimi 3 esercizi finanziari.

 

Con gli imminenti cambiamenti che ci saranno sul MePA, strumento che rimane obbligatorio per gli Enti Pubblici, bisogna imparare in fretta i nuovi strumenti disponibili e la nuova organizzazione.

Please reload

Post in evidenza

La guida pratica per l'utilizzo delle Convenzioni Consip

November 5, 2018

1/7
Please reload

Post recenti

September 10, 2018

Please reload

Archivio